Test di autovalutazione

Con la riforma dei cicli di studio anche l’Università di Siena ha introdotto i test di accesso* per chi si immatricola a un corso di studio non a numero programmato. Il test ha lo scopo di valutare l'attitudine e il grado di preparazione in alcune discipline ritenute particolarmente rilevanti per affrontare con successo il corso di studi che si intende scegliere, e quindi di consentire allo studente di colmare le eventuali lacune che dovessero emergere con dei corsi di recupero mirati (laddove previsti) che verranno organizzati nel primo anno di studio. Il test è obbligatorio ma l'eventuale risultato negativo non preclude l'immatricolazione.

 

* da non confondere con la prova di ammissione prevista per i corsi a numero programmato